Chutney di datterini gialli con chips al forno..aperitivo da me?!


Ma sia chiaro che da bere lo portate voi! 

ho pensato a questo chutney mentre gironzolavo al mercato di Cervia e ho visto una cesta di datterini gialli,piccole pepite dorate e dolcissime.



Non so come mai ,ma non li trovo facilmente,
fattosta' che con il mio prezioso sacchettino continuavo il mio giro senza quasi vedere piu nulla,la mia testa era gia' in cucina.
Questo chutney non e' per tutti,
es  picante!! muy picante! grazie ai peperoncini amorevolmente coltivati da Ciruzzomio..e allo zenzero,
si prepara velocemente ma deve essere lasciato in pace almeno una ventina di giorni per dare il meglio di se'..fatelo non ve ne pentirete,potrete regalarlo a Natale,il colore e' stupendo e si accompagna benissimo con i formaggi dolci,
con i bolliti,o su dei crostini di pane nero.

ingredienti per 4 vasetti  di chutney da 350 g.circa

1 kg di pomodori Datterini gialli bio (lo so dovrei scrivere pomidoro),
350 g.di zucchero di canna,
2 peperoncini bio (servono interi),
1 pezzetto di zenzero fresco (circa 4 cm)
2 cucchiai rasi di fiocchi di agar agar.

x  2 ciotole di chips
2 patate medie bio (bisogna lasciare la buccia),
sale,olio evo

  lavate e asciugate i datterini,tagliateli a pezzetti e metteteli in una pentola dal fondo spesso,aggiungete lo zucchero ,lo zenzero grattugiato e i peperoncini tagliati a pezzettini.
Mescolate bene ,mettete sul fuoco medio e lasciate cuocere 20 minuti,poi abbassate la fiamma e lasciate cuocere altri 30 minuti.
Appena il succo si sara'ristretto un po' aggiungete i fiocchi di agar agar,cuocete altri 5 minuti,e invasate,chiudete le capsule e mettete i vasetti capovolti 5 minuti poi raddrizzateli e  non muoveteli fino al completo raffreddamento.
Non mi stanchero' mai di ripeterlo,mi raccomando vasetti sterilizzati e capsule nuove!

per le chips : lavate e asciugate le patate,tagliatele con la mandolina a fettine sottili,
coprite la gratella del forno con carta forno,passateci sopra un sottilissimo filo d'olio,posizionate le fettine di patate sulla carta in un solo strato,passate un'altro filo d'olio,sale ese volete aromatizzarle pepe o aglio disidratato.
Cuocete in forno ventilato preriscaldato a 200 °per 10 minuti,poi giratele e continuate la cottura altri 5 minuti con lo sportello leggermente aperto (con un cucchiaio in mezzo allo sportello non si formera' umidita').
Se volete fare come me i bastoncini di pane di segale o integrale,tagliate a bastoncini le fette di pane e mettetele in forno 5 minuti mentre cuocete le patate.
e' un aperitivo per tutti,vegani e non!
con questa ricetta partecipo al contest del blog :


                                              http://quasicuoche.blogspot.it/2014/10/1-contest-i-eat-veg.html
ciao!felice settimana!

Commenti

  1. Meraviglioso questo chutney! E poi... Anch'io ho un debole per i datterini gialli!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. il problema e' trovarli!..a Modena nonostante abbia girato tra super e mercati..non si trovano!
      ciao Sugar!

      Elimina
  2. Da provare! Chi non usa agar agar? ^^

    RispondiElimina
  3. Ely..gran bella domanda..direi che l'unica sostituzione potrebbe essere la pectina di mele!

    RispondiElimina
  4. Ciao Simooooo :) Io AMO i datterini gialli e questo chutney mi ha incantato... con le chips... oddioooo ma che bontà deve essere?! Da provare assolutamente, come regalo di Natale è perfetto! Complimenti e grazie per la ricetta! :) Un abbraccio, ti auguro uno splendido weekend <3

    RispondiElimina

Posta un commento

Post più popolari